"I ragazzi della Piazza”di Maribella Piana - Il Campanile Enna

Vai ai contenuti

Menu principale:

"I ragazzi della Piazza”di Maribella Piana

Chi siamo > presentazione libri > eventi dante alighieri



27 aprile 2015


La Dante Alighieri 
&
 la FIDAPA 


hanno presentato 
alla Biblioteca Comunale 


il romanzo
di Maribella Piana

Dopo aver calcato le scene teatrali e partecipato a diversi serial televisivi, l’attrice Maribella Piana ha presentato il suo primo romanzo “I Ragazzi della Piazza”, lo scorso lunedì 27 aprile, negli spazi della Biblioteca Comunale. L’evento è stato organizzato dalla Fidapa, presieduta da Anna Dongarrà, e dal Comitato ennese della Dante Alighieri, diretto da Rocco Lombardo. 
Dopo i saluti istituzionali dell’assessore comunale alla cultura, Lorenzo Floresta, e della dirigente del settore, Antonella Buscemi, ha introdotto l’autrice Anna Dongarrà, con un breve profilo biografico. Nativa di Catania, ha vissuto ad Enna con la famiglia nel periodo della giovinezza, negli anni ’60, che fanno da sfondo agli avvenimenti vissuti dai personaggi del romanzo. 
Rocco Lombardo ha illustrato la trama “che è da considerare - ha detto - un tuffo nel passato, un ‘tempo delle mele’ vissuto da un gruppo di ragazzi e ragazze di un piccolo paese siciliano, le cui storie s’intrecciano alla presenza costante di ‘un professore’, i cui fedeli giovani seguaci sognano di poter cambiare il mondo che li circonda”. “Un libro dai racconti interessanti e dal linguaggio fluente - ha concluso – dove si respira l’aria della sicilianità: caratteri e modi di fare di un’epoca ormai passata, i cui valori essenziali non sono però dimenticati”. La trama è semplice ma accattivante nello stesso tempo: in un paesino sulla costa siciliana un gruppo di ragazzi trascorre le giornate tra i bagni al mare e i primi turbamenti dell’adolescenza. I figli dei pescatori escono insieme ai figli dei villeggianti. Una ragazza in cerca di libertà rompe con le convenzioni della sua famiglia per scoprire, insieme ai coetanei, i colori del sesso, le illusioni della politica e dell’amore. 

Ad una domanda, Maribella ha confessato che considera il libro “non un romanzo ma un promemoria per i suoi nipoti. Dopo aver insegnato materie letterarie, si legge nella biografia, Maribella Piana adesso si gode la pensione attorniata da tre figli e quattro nipoti. Da diversi anni fa teatro con compagnie locali, tra cui una, da lei stessa fondata nel 1998, dove recita, cura la regia e la sceneggiatura. Recentemente ha lavorato al Piccolo Teatro di Catania e partecipato a serial televisivi con la regia di Sironi ne “Il Commissario Montalbano” e “Nel capo dei Capi”, recitando a fianco Placido Rizzotto. Ha partecipato al film “Agente matrimoniale”, diretto di Christian Bisceglia. Ha pubblicato, con l’editore Armando Siciliano, una raccolta di poesie dal titolo “Dentro”. Nel 2013 è stata inserita col suo primo romanzo, selezionato su cinquemila manoscritti, nel programma televisivo “Masterpiece” di RAI 3 sponsorizzato dalla Bombiani. La stessa Bombiani ha deciso ora di pubblicare “I ragazzi in Piazza” per la serie “I Grandi Tascabili”.  Salvatore Presti 
Rita Basile, Maria Teresa Borghese e Maria Presti, note al pubblico ennese come “Attrici per caso”, hanno letto con la solita bravura alcune pagine del libro, intercalate da brani musicali d’epoca, anni '60, eseguiti dal M° Sebastiano Occhino, che ha offerto all’uditorio anche una sua composizione dedicata ai giovani ennesi impegnati, allora come ora, nella movida del centro storico della città. Il volume, uscito nel mese di Marzo scorso, ha costituito un vero caso letterario a Catania. In elegante veste editoriale, € 15 per 125 pagine, sarà presto in distribuzione nelle librerie della città e in quelle più note della Sicilia e del continente.






da sinistra: Maria Presti, Angela Arengi, Rocco Lombardo, Maria Teresa Borghese, 
Rita Basile, Maribella Piana, Anna Dongarrà, Marisa Cocimano. 
 
 
 


Torna ai contenuti | Torna al menu