luigi prestipino - Il Campanile Enna

Vai ai contenuti

Menu principale:

luigi prestipino

Chi siamo > presentazione libri

VENERDI' 17 MAGGIO 2013 ALLE ORE 17,30, PRESSO LA SALA CERERE DI PALAZZO CHIARAMONTE AD ENNA, SI TERRA' LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI Luigi Prestipino

Enna, Una Microstoria del XX° Secolo




Il volume di si caratterizza per due aspetti: uno riguarda l’Autore e l’altro riguarda il contenuto stesso del volume. L’aspetto che riguarda l’Autore consiste nell’incontenibile suo amore per la Città di Enna e, più in generale, per la gente di Sicilia che traspare da ogni frase del suo libro; oltre che per la capacità dell’Autore stesso di esporre il suo pensiero in modo estremamente chiaro che consente una lettura del volume non solo facile e piacevole ma anche coinvolgente.
L’aspetto che riguarda il contenuto del volume consiste in ciò che maggiormente lo distingue da ogni altra narrazione storico-politico-sociale. L’Autore attraverso la lente caleidoscopica delle differenti vicende e situazioni della Città di Enna, svolge in realtà una storia del XX Secolo condotta con approfondimento ed insolita capacità di analisi critica e di sintesi, con riguardo ad ogni più differente prospettazione politica, sociale, economica, ambientale ed anche militare, considerato che il XX Secolo è stato attraversato da due conflitti mondiali e da altre vicende belliche (per quel che riguarda l’Italia, la pacificazione della Libia, la guerra di Abissinia e l’intervento militare italiano nella guerra civile di Spagna con l’invio di più 50.000 Legionari, oltre che la pur incruenta occupazione dell’Albania, unita alla Corona d’Italia nel 1939).
L’Autore non manca di evidenziare gli aspetti negativi e quelli positivi di tale periodo, con specifica e costante attenzione alla sua Città, Enna, e alla sua Provincia: il terrorismo brigatista e il superamento di questo e infine, come esempio concreto di una speranza mai spenta, la creazione ad Enna “-ombelico della Sicilia-“ di una autonoma sede universitaria (l’Università degli Studi “Kore”) la cui realizzazione e il cui crescente sviluppo è andato e va al di là di ogni più generosa previsione.



La biografia
Luigi Prestipino nasce in Enna il 29 ottobre 1930. Consegue la maturità classica presso il liceo classico Napoleone Colajanni di Enna. Si laurea in legge all'università di Catania. Nel 1961 consegue il diploma della Scuola di Sviluppo Economico presso l'Unione delle Camere di Commercio in Roma. Continua la sua preparazione in economia in molti corsi di specializzazione e aggiornamento a Napoli, presso il centro studi della Cassa per il Mezzogiorno. Nel 1952 ottiene un impiego precario presso l'Ente per l'Agricoltura di Enna, e successivamente viene assunto presso la Camera di Commercio di Enna. Prosegue la sua carriera presso lo stesso ente fino a quando consegue un coefficiente giuridico equiparato al vicesegretario generale. Vincitore di concorso pubblico, nel 1977 va a dirigere il Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale della provincia di Enna. Dirige di volta in volta i Consorzio Industriale di Caltanissetta, Agrigento, Caltagirone, Trapani, Ragusa. Infine conclude la sua attività lavorativa con funzioni di Direttore Generale del Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale di Palermo. Nei vari anni ottiene numerosi incarichi di  particolare rilevanza l'elezione a Consigliere Nazionale di Amministrazione dell'ANCOL-IPAS nel 1983, e la nomina quale amministratore straordinario dell'Unità Sanitaria Locale numero 19 della Sicilia nel 1993. Per tre legislature è eletto consigliere comunale di Enna ove svolge anche funzioni di assessore. Esperto in pianificazione territoriale e commerciale redige numerosi studi in varie parti della Sicilia.

Le opere
Monografie di carattere economico
Aspetti sociologici di una zona depressa (1961); Esame del settore zootecnico nel piano di sviluppo dell'economia agricola della provincia di Enna (1961); Aspetti economico-sociali sulla struttura della popolazione in provincia di Enna (1961); Appunti sulla programmazione economica (1965); Il consumo della carne in Sicilia (1967); Fatti e  problemi dell'emigrazione in provincia di Enna (1968); L'esodo della popolazione agricola (1968); Il grano duro dalla libera economia del mercato europeo (1969); Agricoltura meridionale e CEE (1970); Obiettivi di una politica degli insediamenti industriali in Sicilia (1970).

Campo letterario
Nel 2009 pubblica il racconto satirico "Successe a Calazolfina"; nel 2010 pubblica una storia a sfondo autobiografico "Un Caruso da Judecca"; nel 2011 pubblica il racconto storico "C'era una volta in Enna".


Torna ai contenuti | Torna al menu