Parole e storie dalla A alla Z - Il Campanile Enna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Parole e storie dalla A alla Z

Chi siamo > presentazione libri

'Parole e storie dalla A alla Z'

l’ultima fatica letteraria di Anna Maria De Francisco

Presentazione giovedì 23 maggio 2013 ore 18.00
Sala lettura della Biblioteca di Enna

Lettere, parole, storie da conoscere, raccontare, vivere, cercando di afferrare il senso della vita… è la sintesi più appropriata dell’ultima fatica letteraria di Anna Maria De Francisco. Già il titolo, “Parole e storie dalla A alla Z”, incuriosisce il  lettore, un libro di piccolo formato (21 x 13 per 90 pagine) uscito lo scorso mese di aprile, Papiro Editrice, Enna, per i tipi della Lussografica, Cl.  Ma, a dispetto dell’apparenza, è un testo accattivante e ricco di contenuti, che si legge e si rilegge volentieri. L’autrice tratta le parole con sapienza e leggerezza: le accarezza e connota con  richiami storici, con riferimenti all’arte e alla letteratura, e anche con considerazioni sociologiche. Non è un dizionario - non potrebbe essere, dato il formato e il numero di pagine - ma una successione di parole, in ordine alfabetico, questo sì, che mira non a semplici definizioni “bensì a godibili narrazioni dove fa capolino un tono discorsivo, didascalico, ironico che attenua fino ad annullarlo il rischio della pesantezza che per lo più accompagna in qualsiasi scritto le considerazioni erudite e le citazioni dotte”, scrive Rocco Lombardo nella presentazione del volumetto. “Una serie di iniziative altrui - dice la De Francisco - mi hanno spinto a scrivere questo…insolito vocabolario: la campagna ‘Adotta una parola’ lanciata nel 2011 dalla Società Dante Alighieri per arricchire e nobilitare l’uso della lingua italiana; il progetto ‘Parole per un anno’ della stessa ‘Dante’ del giugno 2012”. “Per ultimo - afferma  - l’input l’ho avuto dalla rubrica letteraria della trasmissione televisiva di Rai3 ‘Che tempo che fa’ condotta da Fazio e Saviano nella primavera dello scorso anno, nella quale s’invitava un artista  a scegliere e commentare una parola in modo colto e originale”. Le parole inserite nel libretto sono scelte dall’autrice secondo sue personali preferenze. Alcune  sono accompagnate dal loro contrario come “Ancora, basta”, “Virtuoso, vizioso”, oppure, “Sole, luna”, per affermarne la diversità”. Settanta sono le parole trattate; segue un finale in versi dal titolo Riepilogando, dove l’autrice  ‘riepiloga’ il senso delle parole e della vita.   “Parole e storie dalla A alla Z”, fresco di stampa, si trova già nelle librerie della nostra città al prezzo di 10 euro. L’opera sarà presentata dal curatore della prefazione del libro, Rocco Lombardo, storico dell’arte e saggista, giovedì 23 maggio alle ore 18, nel salone di lettura della Biblioteca Comunale di Piazza Vittorio Emanuele, Palazzo Chiaramonte, ad iniziativa dell’Associazione culturale “Fundrò” presieduta da Carmela Giliberto.   


Salvatore Presti

dal libro una Parola...

Anna Maria De Francisco Aveni, brava giornalista, saggista e poetessa di rara sensibilità, nativa di Palermo, ennese di adozione, ha insegnato italiano e storia nel nostro Istituto Tecnico “Duca d’Aosta”. A soli 18 anni ha collaborato per l’UTET all’enciclopedia di narrativa “Trame d’Oro”; collabora con il Giornale di Sicilia; ha scritto saggi, recensioni, racconti, poesie che hanno ricevuto lusinghieri apprezzamenti e premi in diversi concorsi letterari (poesia, narrativa, fiaba, saggistica). Tra gli ultimi suoi saggi: “Nove decimi di umorismo” sullo scrittore Umberto Domina, con introduzione di Salvatore Ferlita dell’Università degli Studi di Enna, Papiro Editrice, 2010; “In principio erat verbum”, Papiro Editrice, 2011, con introduzione di Rosalba Galvagno dell’Università di Catania e note di Nadia Rosso, e per ultimo “Palloni al Vento”, poesie e filastrocche per l’infanzia, Euno Edizioni, 2012, con introduzione di Livio Sossi dell’Università di Udine e illustrazioni di Nadia Ruju.

Torna ai contenuti | Torna al menu