Antonio Caprarica - Il Campanile Enna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Antonio Caprarica

Chi siamo > presentazione libri > eventi dante alighieri
post inserito il 15 aprile 2016, testo di Anna Maria De Francisco (pubblicato su Ennapress.it), foto di Federico Emma
Antonio Caprarica
presenta ad Enna in anteprima nazionale
"INTRAMONTABILE 
Elisabetta"
Enna, una piacevole serata con Antonio Caprarica
Un piacevole istruttivo incontro con Antonio Caprarica, giornalista dal brillante curriculum e accattivante intrattenitore, si è svolto venerdì otto aprile al teatro Garibaldi colmo di spettatori, per la presentazione a Enna in prima assoluta del libro “Intramontabile Elisabetta”, edito da Sperling & Kupfer, pagg. 192, euro 19, andato a ruba.

L'iniziativa, col patrocinio del Comune, si deve a: Accademia Pergusea (Nino Gagliano presidente), Avis (Giulia Buono), Casa d'Europa (Cettina Rosso), Centro Studi Federico II (Paola Rubino), Comitato Pro Enna (Nino Gagliano), Dante Alighieri (Rocco Lombardo), Fai (Nietta Bruno), Fidapa (Silvana Sutera), Kiwanis (Paolo Lodato), Inner Wheel (Loredana Lo Verme), Lions (Angela Arengi), Panathlon (Fabrizio Greco), Rotary (Dario Cardaci), Soroptimist (Carolina Rocca).


A introdurre l'autore Cettina Rosso e Maria Luisa Scelfo, ennese, docente di lingua e letteratura francese all'università di Catania.
Sono racchiusi in questo nuovo libro dell’autore leccese novant’anni di storia, cronaca, aneddoti: cade tra pochi giorni il genetliaco di Sua Maestà, nata alle due di notte del 21 aprile 1926. Da poco in libreria, il saggio sarà presentato, oltre che a Roma, Milano e in altri capoluoghi italiani, a Londra alla presenza della regina Elisabetta II.



Caprarica è autore di altri saggi intriganti, e durante la serata ha parlato anche del penultimo, recente “Tanto sesso, siamo Inglesi” raccontando  eccessi, scandali, perversioni nel Paese del self control.





All’incontro erano presenti il sindaco Dipietro ed il presidente dell’università Kore Cataldo Salerno. 
Dipietro ha sottolineato l’importanza culturale per la crescita sociale ed economica del territorio e la sua ambizione a candidare Enna a capitale della cultura, tra le tante meritevoli della nostra Penisola.
Sul palco è stato invitato Rocco Lombardo presidente della “Dante Alighieri”, per offrire a Caprarica il libro “Da Castrogiovanni a Enna” a cura di Rocco Lombardo e Maria Sarrafiore, edito dal Comune, in cui figura la citazione di John Milton sul ratto di Proserpina nel suo “Paradiso perduto”.





Torna ai contenuti | Torna al menu