Incontro con Pino Biondo - Il Campanile Enna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Incontro con Pino Biondo

Chi siamo > presentazione libri > eventi dante alighieri
30 marzo 2016

La Settimana Santa
Suoni e Canti tradizionali dell'entroterra Siciliano

incontro con l'autore Pino Biondo


Nella chiesa delle Anime Sante esibizione dei Gruppi di ‘Lamentatori’
Ai numerosi ennesi, che si sono recati mercoledì scorso nella chiesa delle Anime Sante, è stata data l’opportunità di ‘rivivere’, specie a coloro che sono avanti negli anni, le emozioni di ‘Suoni e canti tradizionali’, legati ai riti della Settimana Santa dell’entroterra siciliano, sulla base di una appassionata e accurata ricerca effettuata da Pino Biondo. 
L’evento è stato organizzato dall’Arciconfraternita delle Anime Sante del Purgatorio, dall’Associazione “La Rupe”, centro studi e ricerche sulle tradizioni popolari, e dalla “Società Dante Alighieri”, comitato di Enna. 

Sono intervenuti, con dotte relazioni, Pino Biondo, musicologo e ricercatore, originario di Pietraperzia (En), docente presso la scuola media di Gagliano Castelferato, che ha svolto, nella sua ultra ventennale attività, un’accurata ricerca nel campo dei repertori di tradizione orale, musicale ed etnocoreutica, privilegiando il territorio della Sicilia centrale, con particolare riferimento ai canti e suoni della tradizione popolare della provincia di Enna; 
- Giuseppe Giordano, anch’egli musicologo, organista, con rapporti di collaborazione con le Università di Roma e Palermo; 
- Angelo Plumari, liturgista e appassionato di storia delle confraternite della Sicilia e dell’ennese in particolare, che ha dato alle stampe due importanti pubblicazioni su temi riguardanti le associazioni religiose; 
- padre Pietro Antonio Ruggiero, già parroco della Parrocchia del Carmelo di Troina, laurea in teologia a Catania e di diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense, iscritto all’ordine dei giornalisti, direttore di periodici, dal 2013 arciprete a Gagliano Castelferrato (En).  

I saluti agli oratori e al numeroso pubblico intervenuto sono stati dati da Rocco Lombardo, presidente del Comitato della “Dante”, storico dell’arte, ricercatore e saggista, e da Ivana Antinoro, presidente dell’associazione “La Rupe”, appassionata ricercatrice di musiche e canti popolari. 

Preceduti da slide di riti processionali delle Settimane Sante dell’entroterra siciliano, dove sono stati registrazioni i “Lamenti”, ormai quasi scomparsi in tutti i centri dell’isola, i Gruppi dei lamentatori di Cerami, Gagliano Castelferato e Leonforte hanno piacevolmente intrattenuto gli astanti. Le loro esibizioni hanno fatto rivivere emozioni ormai cadute nell’oblio. I due cori più numerosi, quelli di Cerami e Gagliano, dove si sono inseriti molti giovani, che hanno ripreso i testi dei loro padri e nonni, hanno eseguito ‘pezzi’ della tradizione, mentre quello di Leonforte, formato anch’esso da nuove giovani leve, è riuscito a ‘rivisitare’ in chiave più moderna i “Lamenti” di un tempo. “Sono ormai Gruppi di ricerca – hanno detto all’unisono gli oratori – tutti impegnati nell’opera di riscoperta e conservazione di canti popolari, come ad esempio quelli legati alla Pasqua e alla Settimana Santa, con i quali viene esaltata la Passione, la Crocifissione e la Resurrezione di Cristo”. 

Giuseppe Giordano e Pino Biondo

Don Pietro Antonio Ruggiero

Angelo Plumari

Dopo i meritati applausi rivolti ai cantori che si sono esibiti, dando prova della loro bravura, è intervenuto per un saluto padre Filippo Marotta, autore di saggi storici e Parroco della chiesa di San Tommaso in Enna. Hanno ringraziato i relatori, i Gruppi e il numeroso pubblico, Ferdinando Scillia, rettore dell’Arciconfraternita delle Anime Sante e presidente del Collegio dei Rettori delle Confraternite della città di Enna, Rocco Lombardo e Ivana Antinoro, che hanno organizzato l’interessante incontro. Ha collaborato alla proiezione dei video su grande schermo, Federico Emma, segretario del Comitato della Dante Alighieri, cultore di storia patria e scrittore.


I "lamentatori" di Leonforte

I "Lamentatori" di Gagliano
 

I "lamentatori" di Cerami


Ivana Antinori, Rocco Lombardo,
Ferdinando Scillia
Chi è Pino Biondo
Giuseppe (Pino) Biondo, nato a Pietraperzia (EN), il 22/04/1955, ha conseguito il diploma presso il Liceo Classico di Caltanissetta e il diploma presso l’I.S.E.F. di Palermo in Educazione Fisica (110/110 e lode); insegna presso la scuola media di Gagliano Castelferrato (En) e a Troina, in Sicilia. Dal 1990 ad oggi ha svolto una intensa ricerca sul campo sui repertori di tradizione orale, musicale ed etnocoreutica, privilegiando il territorio della Sicilia centrale. Ha partecipato come relatore a diverse conferenze sulle tradizioni etno-musicali, organizzate da vari enti di promozione culturale.
Dal 27 - 1 luglio 2012, ha partecipato al 32° Congresso Mondiale CID UNESCO – San Marino, presentando una ricerca sulle danze cerimoniali in Sicilia.
Il 02/luglio/2015, ad Atene, al Congresso Mondiale di Ricerca della Danza, nella sala B Conferenza, Hotel Divani Palace Acropolis, Pino Biondo ha presentato la sua ultima ricerca con dibattito e proiezione di una parte del suo documentario.
Per la sua ricerca, su proposta del Prof. Dr. Alkis Raftis, Presidente del CID UNESCO, dal 2009 è stato nominato membro e ricercatore del Consiglio Internazionale Danze – UNESCO.

Pubblicazioni a cura di Pino Biondo
Catalogo di Ethnica Enna
Pubblicati dal Circolo Culturale Sportivo Galaria, di cui l'autore delle opere è presidente.
Suoni e canti popolari nella Provincia di Enna. Vol. I - Il ciclo dell’anno , CD, Ethnica Enna, 001, 2002.
Suoni e canti popolari nella Provincia di Enna. Vol. II - Il ciclo della vita , C.D., Ethnica Enna, 002, 2002.
Suoni e canti popolari nella Provincia di Enna. Vol. III - Il lavoro , CD, Ethnica Enna 003, 2002.
Il Natale - Suoni e Canti Tradizionali dell’Entroterra Siciliano. Vol. IV - CD con volume, Ethnica Enna 004, 2003.
La Settimana Santa - Suoni e Canti Tradizionali dell’Entroterra Siciliano . Vol. V - CD con volume, Ethnica Enna 005, 2004.
Sicilia Musiche Da Ballo Di Tradizione . Vol. VI - CD con volume, Ethnica 006, 2011.
Sicilia Musiche e Danze di Tradizione. Vol. VII - CD volume e 1 dvd, Ethnica 007, 2014.
Danze Cerimoniali in Sicilia . Vol. VIII - 2 DVD, 2 volumi in formato pdf (1 volume di 133 pagg. in italiano, 1 volume di 30 pagg.in inglese), Ethnica 008, 2015.

Torna ai contenuti | Torna al menu