Concorso Angelo Signorelli 2013 - Il Campanile Enna

Vai ai contenuti

Menu principale:

Concorso Angelo Signorelli 2013

A letteratura du Campanaru > Angelo Signorelli

Manifestazione Premio Angelo Signorelli, post inserito il 27 maggio 2013, editing F.Emma
link alle favole di Angelo Signorelli

La Manifestazione
Premio Signorelli 2013
al Teatro “ Garibaldi”

Sabato 25 maggio al teatro “ Garibaldi”  si è conclusa la quarta edizione del Concorso Nazionale “Angelo Signorelli, la magia delle favole”con la premiazione delle scuole vincitrici. La manifestazione  ha visto coinvolte le scuole di Matera, Teano, Roma “sacro Cuore” e Roma “ex Ronconi”, Brindisi, Pedara e Marsala che sono arrivati nella nostra città per ritirare i premi. Nella mattinata le scuole si sono esibite in performances per presentare i propri lavori: una carrellata fantastica di colori, musiche e allegria.


                                   L'accoglienza della Scuola di Matera al circolo De Amicis


Arrivano le scuole di Brindisi, Roma, Matera e Teano:












Matera porta in dono un pane di 12 kg.

Il Presidente di Circolo Dott. Gaetano Alvano
e il Dirigente Dott.ssa Maria Belato
con il CORO  de Amicis
accolgono il presidente di Circolo
della Scuola di Matera

La giuria formata dalla Dr.ssa  Maria Belato, Dirigente Scolastico del 1° Circolo Didattico de Amicis; Dott. Emilio Barbera scrittore ed editore (Casa Editrice Eunoedizioni);Prof. Corrado Cristaldi compositore di musica per l’infanzia,illustratore di libri,esperto di immagine e multimedialità, fumettista, Presidente AISM; Dr.ssa Cinzia Farina giornalista, scrittrice e illustratrice, Dr. Rocco Lombardo storico e scrittore, Presidente della Società Dante Alighieri ha assegnato i premi alle seguenti scuole:


per la sez. A- Favole scritte e illustrate

1° premio €300  - LE NUOVE AVVENTURE DELL’OMINO DI MARZAPANE    I.C. ex V Circolo di  MATERA
2° premio €200 I.C.S. IL  CANTAFIABE “ I. C. “A. GEMELLI” di TARANTO
3° premio €100 FELICILANDIA:STORIA DI  UN ALBERO ISTITUTO COMPRENSIVO “Giovanni Paolo” MARSALA  ( TRAPANI)

Per la sez. B favole Multimediali

PREMIO SIGNORELLI €300 LA BOTTIGLIA ROTTA Scuola Secondaria di 1° grado“Sacro Cuore”ROMA
PREMIO Città di Enna€300  LA PRINCIBESTIA  Istituto Comprensivo BOZZANO   di    BRINDISI    
1°  premio €300   IL SOGNO  DI EMMA I. C. SASSUOLO 1 Centro EST  di SASSUOLO  (MODENA)
2° premio €200    LA STELLA MISTERIOSA I.C.S. "CASELLA" Pedara  (CATANIA)
2° premio  ex  aequo €200  MATRIMONIO OSTACOLATO Scuola Secondaria  di   1° grado “S.ORSOLA” GUASTALLA  (REGGIO EMILIA)
3° premio €100   ANASTASIA E FIORELLA I. Comprensivo RODIGO di  RODIGO ( MANTOVA)


Premio 'Signorelli', Pino Signorelli, fratello di Angelo, premia l'istituto Sacro Cuore di Roma

Premio 'Città di Enna'
alla Scuola di Brindisi  


Il Dott. Iovino premia Pedara (Ct)

Sezione C – ILLUSTRAZIONE  della favola di A. Signorelli  “ Sardemobili”

1° premio  €300  Direzione Didattica 1° Circolo di TEANO
2° premio €200  I C.  “VIA P.A.MICHELI” di ROMA
3° premio €100 MARIA CRISTINA DI SAVOIA di NAPOLI
3° premio ex  aequo  €100 I.C.  S.Chiara di ENNA

Per questa sezione  l’Associazione Nazionale dei Carabinieri di Enna ha voluto partecipare in forma piena con l’assegnazione di targhe e diplomi per aver trattato temi di alta valenza educativa quale l’educazione alla legalità nel rispetto delle regole dell’ educazione stradale.
Presenti sabato al teatro per la consegna dei premi autorità civili e militari


Premiazione dei bambini di Santa Chiara, enna


Ha aperto la manifestazione la SAND ART di Stefania Bruno,  una pittrice  nostra concittadina che alla sua produzione di  pittura  ha  aggiunto questa nuova arte. Un talento unico : usando solo la sabbia e la sua abilità ha mostrato come il sogno e la fantasia possano parlare attraverso le mani.
La Sand Art di Stefania Bruno, con il flauto  di Lucio Giunta, il violino di Stefano Termini e la voce di Franz Cantalupo ha fatto “rivivere”
la favola di Signorelli “Cori Cori , u lacu mori” e si è creato al Teatro un momento unico e magico.




Nella serata è stato presentato un lavoro dei bambini  delle classi quarte della Scuola De Amicis in un laboratorio di STOP MOTION con l’illustratore Santo Pappalardo per un’illustrazione originale  della favola “Sardemobili” .
Ha concluso la serata il CORO della Scuola De Amicis. I bambini si sono esibiti con canti  sul tema dei sogni, dell’amicizia e dell’accoglienza e hanno suggellato la serata con la loro dolcezza e bravura.  
Un vero e proprio evento quello del Concorso che si realizza grazie a una sinergia di forze. E’ grazie al Comune di Enna, alla Provincia regionale di Enna, alla famiglia dello scrittore Signorelli, al Club Service Kiwanis di Enna che nel 2000 aveva consegnato allo scrittore il Premio Euno), alla Banca Nuova, al CINIT ( Cineform Italia presieduto dal dott. Massimo Caminit) alla Ditta CO.DI. srl , che tutto questo si è potuto realizzare assieme a una instancabile attività dei docenti e di tutto il personale amministrativo e dei collaboratori scolastici (Direttore Pino Tomasello) e di tutti i docenti della Scuola De Amicis diretta dalla Dott.ssa Maria Belato.  
L'esibizione dei bambini di Marsala

Torna ai contenuti | Torna al menu